istantanee

Resistenza dalle ceneri
dell’Italia futura

di

Tra inquietudini molto attuali e disperazione di provincia, Cenere (Zona 42) è una distopia che impone la voce di una giovane autrice, Elisa Emiliani, all’attenzione dei lettori di fantascienza e non solo.

Ricercando il tempo perduto,
anzi espropriato

di

Pubblicato da D Editore, Cronofagia di Davide Mazzocco disegna l’immagine di una vita che non ha tempo se non per il lavoro e per il consumo sempre più spesso intrecciati.

Cose oscure e inquietanti
ai confini della realtà onirica

di

Il primo lungometraggio di David Lynch, Eraserhead, è in blu-ray (CG Entertainment). Colpì Stanley Kubrick al tal punto che lo proiettò regolarmente sul set di Shining per inquietare il cast.

Benvenuti nel reale
Antropocene: fase due

di

Postumano, Accelerazionismo, Chthulucene, Nuovo Realismo, Iperoggetti: negli ultimi anni nuove proposte filosofiche tentano di conciliare postmodernità e Antropocene, ma con quali esiti? Seconda parte di una riflessione sul mondo attuale.

Benvenuti nel reale
Antropocene: fase uno

di

Ripartendo dalla messa in discussione del rapporto Natura-Cultura nella tarda modernità, ecco la prima parte di una riflessione sulle diverse ideologie dell'Antropocene, dal pessimismo cosmico alle nuove concrezioni religiose.

Cronache post-esotiche
da Pollaio Quattro

di

66thand2nd prosegue la pubblicazione di Antoine Volodine. Ora è il turno di Sogni di Mevlidò, sprofondamento negli scenari apocalittici e visionari all’interno di una cornice di romanzo relativamente tradizionale.

Saga, mito e metamorfosi:
le armi di Dragon Ball

di

Dragon Ball Super: Broly di Tatsuya Nagamine (distribuito da Koch Media) riscrive e ripresenta i temi della storia ideata da Akira Toriyama, narrazione crossmediale tra le più longeve e amate.