Articoli di Gennaro Fucile:

Torna agli antichi fasti
l’arena sonora Colosseum

Articolo del 19 Gen 2021

Concerti e registrazioni radiofoniche pubblicate dalla Repertoire costituiscono una ghiotta occasione per riascoltare i Colosseum, la loro raffinata e al tempo stesso dirompente miscela di rock, blues, jazz e musica barocca.

Da Krystyna a Christine:
si vive solo più volte

Articolo del 27 Nov 2020

Prima di James Bond c’era lei, ma nella vita reale: la biografia di Christine Granville scritta da Clare Mulley, La spia che amava (21lettere), è il racconto di una donna straordinaria.

Quando si poteva inventare
e… brevettare il futuro

Articolo del 06 Nov 2020

Presentato al Trieste Science+Fiction Festival il documentario di Éric Schockmel, Tuned into the future dedicato a Hugo Gernsback, singolare figura di inventore, editore, pioniere della fantascienza novecentesca e divulgatore scientifico.

Acchiappa i fantasmi,
o almeno fagli una foto

Articolo del 04 Nov 2020

Storia di fantasmi ambientata nell’Ungheria devastata dalla prima guerra mondiale e dall’influenza spagnola, nonché una storia della spettralità dei media: è Post Mortem di Péter Bergendy, presentato al Trieste Science+Fiction Festival.

Quindici frammenti
di un discorso anatomico

Articolo del 20 Ott 2020

L’antologia di racconti della boliviana Giovanna Rivero, Ricomporre amorevoli scheletri pubblicata da Gran Vía è una sorprendente collezione di universi possibili: fiabe nere, fantascienza, gotico, horror, realismo traboccante e crudeltà assortite.

Quel matto da legare
che volle curare la follia

Articolo del 13 Ott 2020

Ritorna in una nuova traduzione il racconto lungo di Machado de Assis, L’alienista, pubblicato da Arcoiris. Stupefacente apologo sul contradditorio ragione/follia in largo anticipo sul dibattito moderno e deliziosa finzione letteraria.

Suoni dai giganti di pietra
e magie da un organo a canne

Articolo del 02 Ott 2020

L’album All Thoughts Fly di Anna von Hausswolff è un omaggio al Sacro Bosco dei Mostri di Bomarzo, approdo naturale di una musicista attratta dal mistero. Musica per solo organo.

Ghiaccio bollente, o l’amore
nell’Islanda del Settecento

Articolo del 27 Lug 2020

Scrittura raffinata e perfetta orchestrazione dei fatti caratterizzano Jón (ma il titolo completo è chilometrico) di Ófeigur Sigurðsson, pubblicato da Safarà Editore. Un romanzo epistolare basato su personaggi e fatti storici.

Se quel film fosse riapparso:
Mani in alto! e il BFM 2020

Articolo del 20 Lug 2020

Destini incrociati: un film e il suo doppio, Mani in alto! di Jerzy Skolimowski, in programma nell’edizione mai svoltasi di Bergamo Film Festival. Una cronaca fantasmatica, mentre si lavora all’edizione 2021.

Viaggio di andata e ritorno
al termine dell’infanzia

Articolo del 08 Lug 2020

Scrittura essenziale, narrazione tra finzione e biografia: Il sistema del tatto, romanzo di Alejandra Costamagna (Edicola Ediciones). Una donna e le sue radici tra memorie familiari e storie di migrazioni.