Articoli di Gennaro Fucile:

Trama e ordito su misura
per un piccolo grande sarto

Articolo del 30 Apr 2021

In concorso al Bergamo Film Meeting, il primo lungometraggio di Sonia Liza Kenterman, Raftis, racconta la Grecia negli anni della crisi economica adoperando un registro leggero. Una deliziosa fiaba contemporanea. 

Oggetti e suoni elettronici:
note di una storia visionaria

Articolo del 27 Apr 2021

Presentato nella sezione Visti da vicino del Bergamo Film Meeting, il documentario The Sound Is Innocent di Johana Ožvold è un affascinante viaggio a tappe nell’universo sonoro della musica elettronica.

Lo sciamano vola altrove
Addio a Ghédalia Tazartès

Articolo del 16 Apr 2021

Inimitabile, inclassificabile, immaginifico, Ghédalia Tazartès è scomparso lo scorso febbraio. Resta la sua musica senza confini, la sua voce straordinaria, la sua libertà d’espressione, la sua ricerca senza compromessi.

Ferdydurke, o i turbamenti
del giovane Witold

Articolo del 03 Mar 2021

Il Saggiatore prosegue con la nuova traduzione del suo primo romanzo la pubblicazione delle opere di colui che è considerato unanimemente il più grande scrittore in lingua polacca.

Torna agli antichi fasti
l’arena sonora Colosseum

Articolo del 19 Gen 2021

Concerti e registrazioni radiofoniche pubblicate dalla Repertoire costituiscono una ghiotta occasione per riascoltare i Colosseum, la loro raffinata e al tempo stesso dirompente miscela di rock, blues, jazz e musica barocca.

Da Krystyna a Christine:
si vive solo più volte

Articolo del 27 Nov 2020

Prima di James Bond c’era lei, ma nella vita reale: la biografia di Christine Granville scritta da Clare Mulley, La spia che amava (21lettere), è il racconto di una donna straordinaria.

Quando si poteva inventare
e… brevettare il futuro

Articolo del 06 Nov 2020

Presentato al Trieste Science+Fiction Festival il documentario di Éric Schockmel, Tuned into the future dedicato a Hugo Gernsback, singolare figura di inventore, editore, pioniere della fantascienza novecentesca e divulgatore scientifico.

Acchiappa i fantasmi,
o almeno fagli una foto

Articolo del 04 Nov 2020

Storia di fantasmi ambientata nell’Ungheria devastata dalla prima guerra mondiale e dall’influenza spagnola, nonché una storia della spettralità dei media: è Post Mortem di Péter Bergendy, presentato al Trieste Science+Fiction Festival.

Quindici frammenti
di un discorso anatomico

Articolo del 20 Ott 2020

L’antologia di racconti della boliviana Giovanna Rivero, Ricomporre amorevoli scheletri pubblicata da Gran Vía è una sorprendente collezione di universi possibili: fiabe nere, fantascienza, gotico, horror, realismo traboccante e crudeltà assortite.

Quel matto da legare
che volle curare la follia

Articolo del 13 Ott 2020

Ritorna in una nuova traduzione il racconto lungo di Machado de Assis, L’alienista, pubblicato da Arcoiris. Stupefacente apologo sul contradditorio ragione/follia in largo anticipo sul dibattito moderno e deliziosa finzione letteraria.