Articoli di Valerio Pellegrini:

In quarantena per gioco:
il videogame Plague Inc.

Articolo del 12 Mag 2020

Non è più possibile affrontare la complessità sociale del mondo senza non averci prima giocato un po’. Lo suggerisce Plague Inc., che prova a mutare la società in una eterotopia foucaultiana.

L’horror in un buco scavato
tra Buñuel, Ballard e Dante

Articolo del 21 Apr 2020

L’esordio al lungometraggio dello spagnolo Galder Gaztelu-Urrutia con Il buco distribuito da Netflix, ci ricorda quanto è bello abitare in un condominium ballardiano o discendere negli inferi danteschi.

Il sol dell’avvenir
non è mai stato così punk

Articolo del 07 Apr 2020

Nel saggio di Roberto Paura Il cielo sopra il porto (IIF) e nei racconti dell’antologia Solarpunk (Future Fiction), una sintesi di visioni radicali che evidenziano e criticano le attuali tendenze.

Volto celato, cult svelato:
lo stellare The Mandalorian

Articolo del 21 Feb 2020

Prima serie tv targata Star Wars, The Mandalorian porta sul piccolo schermo la tradizionale miscela di dispositivi mitologici e gag slapstick ideata da George Lucas. Un piccolo/grande collage postmoderno.

La storia è una mascherata,
parola di Watchmen

Articolo del 14 Feb 2020

Il sequel targato HBO della graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons celebra il talento ambizioso di Damon Lindelof, l’Ozymandias del piccolo schermo e offre uno sguardo inedito sull’opera-mondo Watchmen.

Snowden e il codice nerd
che poteva salvare il mondo

Articolo del 17 Dic 2019

L’autobiografia di Edward Snowden, Errore di sistema (Longanesi) è un potente dossier che punta il dito contro il pericoloso abbraccio tra governi e aziende per il controllo della rete globale.

Nuove carni e vecchi vizi
della biopolitica

Articolo del 08 Nov 2019

Giocare con la materia di cui sono fatti i sogni può generare mostri filosofici, e se lo fa David Cronenberg il body horror è assicurato: (ri)vedere Brood (CG Entertainment) per credere.

Dietro le quinte dei ricordi
di Quentin Tarantino

Articolo del 18 Ott 2019

Solo un pubblico automunito può entrare nel drive-in aperto da Quentin Tarantino e gustarsi C’era una volta a… Hollywood, film sul 1969, anno di svolta per il mondo intero.

Una, nessuna o centomila
facce digitali possibili

Articolo del 27 Set 2019

Facebook ha inaugurato l’era del self esposto online con inevitabili implicazioni sociali. Le app manipolando i volti pongono le identità sempre più all’incrocio tra sguardi altrui e traiettorie del capitalismo digitale.

Astroimprenditori a caccia
di colonie extra-mondo

Articolo del 13 Set 2019

Breve storia e sviluppi dell’esplorazione spaziale relazionata agli orizzonti economici contemporanei nel saggio di Cobol Pongide, Marte oltre Marte (DeriveApprodi). Ma il capitale avrà davvero voglia di espandersi oltre l’atmosfera terrestre?