Articoli di Valerio Pellegrini:

Una, nessuna o centomila
facce digitali possibili

Articolo del 27 Set 2019

Facebook ha inaugurato l’era del self esposto online con inevitabili implicazioni sociali. Le app manipolando i volti pongono le identità sempre più all’incrocio tra sguardi altrui e traiettorie del capitalismo digitale.

Astroimprenditori a caccia
di colonie extra-mondo

Articolo del 13 Set 2019

Breve storia e sviluppi dell’esplorazione spaziale relazionata agli orizzonti economici contemporanei nel saggio di Cobol Pongide, Marte oltre Marte (DeriveApprodi). Ma il capitale avrà davvero voglia di espandersi oltre l’atmosfera terrestre?

Ognuno è una Luna
(e pretende il suo trip)

Articolo del 26 Lug 2019

Sono occorsi secoli per comprendere che le immagini e l’immaginario sulla Luna influenzano più della stessa ricerca scientifica. La raccolta Viaggi sulla Luna (Racconti edizioni) curata da Fabrizio Farina mostra perché.

Mitologie del presente
e dei tempi che verranno

Articolo del 21 Giu 2019

I miti non sono relitti di antiche civiltà, ma narrazioni che formano il nostro immaginario adattandosi alla civiltà digitale. L’analisi di Peppino Ortoleva in Miti a bassa intensità (Einaudi).

Cose oscure e inquietanti
ai confini della realtà onirica

Articolo del 14 Mag 2019

Il primo lungometraggio di David Lynch, Eraserhead, è in blu-ray (CG Entertainment). Colpì Stanley Kubrick al tal punto che lo proiettò regolarmente sul set di Shining per inquietare il cast.

LD+R, metallo urlante
che canta i corpi postumani

Articolo del 19 Apr 2019

Era da Animatrix che una raccolta di cartoon fantascientifici non arrivava così vicino al mainstream. Ora l’antologia Love, Death & Robots (Netflix) racconta il nostro tempo tra magia e tecnologia.

Quando i robot di Asimov
ereditarono la Terra

Articolo del 29 Mar 2019

Robot alla ricerca di un posto nella società rispettando in modo altalenante le leggi della robotica: le storie di sorprendente attualità incluse in Visioni di robot di Isaac Asimov (il Saggiatore).

Mettersi tutti in gioco
in tempo di post-serialità

Articolo del 05 Feb 2019

Lo streaming sta modificando le tecniche narrative e le pratiche di consumo dell’immaginario. Black Mirror dice la sua per conto di Netflix con il film interattivo Bandersnatch diretto da David Slate.

Il trip del monolito oltre
le porte della percezione

Articolo del 02 Nov 2018

La diciottesima edizione del Trieste Science+Fiction Festival celebra i 50 anni del capolavoro di Stanley Kubrick, 2001: Odissea nello spazio, e assegna a Douglas Trumbull il Premio Urania Argento alla carriera.

Tutto cangia nell’Area X
e la natura è lieta anch’ella

Articolo del 19 Set 2018

Luoghi e creature dell’immaginario si incrociano nelle mutazioni narrate da Jeff VanderMeer in Borne, nella Trilogia dell’Area X (Einaudi) e nel film Annientamento di Alex Garland, originando altre ibridazioni.