Articoli di Valerio Pellegrini:

Alle prese con le non cose:
istruzioni per il non uso

Articolo del 22 Apr 2022

Byung-chul Han nel recente Le non cose (Einaudi) ragiona sulla fisicità del tatto e sulla contemplazione come strategie per restare umani e non rimanere soli a specchiarci sui nostri smartphone.

Quando i videogiochi
attivarono il terzo occhio

Articolo del 08 Mar 2022

Speciale Dick. A partire da Blade Runner si è iniziato ad avvertire la necessità di interporre logos tra i nostri occhi e l’universo fisico. Come si fa nei videogame.

Perdersi nella Matrix
in infiniti nuovi modi

Articolo del 03 Feb 2022

In Matrix Resurrections tutte le realtà dentro e fuori la matrice vengono immerse in un fluido metatestuale per raccontare vent’anni di innovazioni e promesse tradite.

Hellbound, o se i media
scendono a patti infernali

Articolo del 21 Gen 2022

Originalità senza eroi e valore intrinseco di una buona sceneggiatura sorvolando le imperfezioni grafiche: così Netflix dimostra che una pluralità di sguardi è possibile. La serie Hellbound lo dimostra.

Videogiochi open world
e nuove stazioni dell’utopia

Articolo del 30 Nov 2021

Con Sable viaggiamo tra i colori e le chine di Mœbius, reticoli selvaggi che, visti da lontano, chiamano all’esplorazione. Il sorprendente videogioco indie stimola riflessioni sullo stato dell’arte dell’industria videoludica.

Il futuro delle Relazioni?
È questione di connettività

Articolo del 28 Set 2021

Nell’antologia di racconti Relazioni, a cura di Sheila Williams (451 / Edizioni BD), gli occhi realistici della speculative fiction provano a registrare con puntiglio i modi in cui ci relazioniamo.

Noi, schiavi organici
nel mondo dei robot

Articolo del 28 Lug 2021

Tra entusiasmo per l’intelligenza artificiale e paura per la disoccupazione tecnologica, si aspettano i robot che però, novelli Godot, potrebbero non arrivare mai. Molta sci-fi che amiamo potrebbe invecchiare male.

L’organismo perfetto?
Cresce “Raised by Aliens”

Articolo del 21 Mag 2021

Sul ponte ontologico sventola la bandiera anti-umanista di Ridley Scott. La sua serie realizzata per HBO, Raised by Wolves, racconta genitorialità e religione in contesti fortemente segnati dalla tecnologia.

Sylvester Stallone, eroe
e proletario d’altri tempi

Articolo del 03 Mag 2021

Il grande Sly (Milieu) di Diego Gabutti celebra Sylvester Stallone: il sindacalista, il pugile, il mercenario, l’evaso, il portiere antinazista, il giustiziere, l’anziano malato di cancro, l’eroe americano all’origine dell’immaginario globale.

Visioni italiane del futuro
alla luce del solarpunk

Articolo del 02 Feb 2021

Solarpunk o di una fantascienza utopistica su ambiente e politica: Assalto al sole, a cura di Franco Ricciardiello (Delos Digital), la prima antologia del genere scritta da soli autori italiani.