facebook
testatamap
anno XI / 2015 / bimestrale / codice ISSN 1970 - 3341 / codice MIUR E195540 / Reg. trib. Milano n. 16 del 30 gennaio 2014

direttore responsabile Gennaro Fucile / graphic designer Fabio Berrettini / redazione@quadernidaltritempi.eu

titolo_mappe q57_mappe_01 q57_mappe_02 q57_mappe_03 q57_mappe_04
filo ORIENTAMENTI filo
bussole

ASCOLTI


SEGONDÈ SALECO
di Mohammad

TRITTICO
DELLA TERRA
INCOGNITA

di Romina Baldoni

space

LETTURE


IL DISCORSO AMOROSO
di Roland Barthes

LA SOLITUDINE
DELL'INNAMORATO
 

di Adolfo Fattori

space

VISIONI


MAD MAX: FURY ROAD
di George Miller

ALTI OTTANI
E STORYTELLING
POSTUMANO

di Valerio Pellegrini

filo

ASCOLTI


THE HOUSE ON THE HILL
di Audience

ALLA CORTE DEL RE TOPO
SULLA COLLINA

di Camilla Neri

space

LETTURE


LA BALLATA DI BETA-2
di Samuel R. Delany

E IL VERBO SI FECE
CARNE... TRA LE STELLE

di Giovanni De Matteo

space

VISIONI


NITRATO D’ARGENTO
di Marco Ferreri

UN'ABBUFFATA
DI STORIA DEL CINEMA

di Andrea Sanseverino

filo

ASCOLTI


FUTURO ANTICO

DAI PRIMITIVI ALL’ELETTRONICA

[intervista a Futuro Antico]
di Futuro Antico

RITORNO AL PRESENTE
ANCESTRALE

di Romina Baldoni

space

LETTURE


CAMMINARE
di David Le Breton
 
 

AVERE IL MONDO E IL
AI PROPRI PIEDI

di Fiorenza Gamba

space

VISIONI


EX MACHINA
di Alex Garland
 
 

VERRÀ LA MORTE
E SARÀ UNA AI

di Roberto Paura

filo

ASCOLTI


MOON GAS
di Dick Hyman & Mary Mayo

SPAZIO, ULTIMA FRONTIERA... LADDOVE...

di Gennaro Fucile

space

LETTURE


COMPONIBILE 62
di Julio Cortázar

FINZIONI, ISTRUZIONI
PER IL MONTAGGIO

di Anna Boccuti

space

VISIONI


THE NIGHTMARE
di Rodney Ascher

SOGNO
EPPUR SON DESTO

di Francesca Fichera

filo
ancore
ancore

ASCOLTI*

Yog Sothoth è una delle mostruosità nate dalla penna di Howard Phillips Lovecraft ed è anche il nome di un gruppo francese e del suo unico album uscito nel 1984. Musica oscura per un degno omaggio al solitario di Providence.
space ancore

LETTURE

Il paese di Dio, Il reportage dai due intellettuali e scrittori sovietici Ilja Ilf e Evgenij Petrov sugli Stati Uniti, scritto dopo la II guerra mondiale con lo sguardo ironico e innocente di due "stranieri in terra straniera".
space ancore

VISIONI

Una favola surreale sullo stato del conflitto tra capitale e lavoro. È il cortometraggio Les Miettes (2007) del regista francese Pierre Pinaud, un racconto che si snoda tra nuova servitù, miseria, guerra tra poveri, alleanze e sentimenti.
filo

*

I file audio si ascoltano nella versione pdf con Acrobat Reader
 
ancore_archivio
filo
space