Articoli di Stefano Oricchio:

Ricercando il tempo perduto,
anzi espropriato

Articolo del 17 Mag 2019

Pubblicato da D Editore, Cronofagia di Davide Mazzocco disegna l’immagine di una vita che non ha tempo se non per il lavoro e per il consumo sempre più spesso intrecciati.

Che storia! I social media
e i contenuti temporanei

Articolo del 12 Apr 2019

I post su Facebook, le storie di Instagram instaurano rapporti diversi con la temporalità, segnando un passaggio metaforico dal museo alla mostra. Dai tormentoni estivi a Saolini per capirne le implicazioni.

Proletari di tutto il mondo,
imprenditorializzatevi!

Articolo del 29 Gen 2019

In Entreprecariat (edito da Krisis Publishing), Silvio Lorusso racconta alcune delle più recenti trasformazioni in atto nel mondo del lavoro, dove tutti sono tendenzialmente imprenditori e (quasi) nessuno è operaio.

Orientarsi all’oggetto,
per salvare noi stessi

Articolo del 09 Nov 2018

Scale spazio-temporali non umane, bellezza, ambiguità. In Noi, esseri ecologici (Laterza), Timothy Morton individua strumenti alternativi contro il riscaldamento globale, ricordandoci che non c’è bisogno di essere ecologici: lo siamo già.

Una foresta tutta di clic:
la mission di Ecosia

Articolo del 11 Ott 2018

Fare una ricerca online e contemporaneamente piantare un albero: contribuire alla salvaguardia dell’ambiente non è mai stato così semplice. Con quali conseguenze? Il caso di Ecosia, il primo eco-motore di ricerca.

Brevi cenni d’orologi(ca):
dall’adagio al prestissimo

Articolo del 03 Set 2018

Sono trascorsi oltre cento anni da quando Georg Simmel poneva in relazione la diffusione degli orologi da tasca con l’intellettualizzazione della vita nella metropoli. Che cosa è successo nel frattempo?