Articoli di Luca Giudici:

Prodotti di una ideologia:
grecità, Europa e Occidente

Articolo del 17 Mag 2022

In Filosofia greca e identità dell’Occidente (il Mulino), Giuseppe Cambiano esplora duemila anni di storia del pensiero per svelare l’invenzione di una tradizione: la Grecia come terra di origine della filosofia.

Antenati in discussione,
per un’idea dell’origine

Articolo del 19 Apr 2022

Tra reportage, racconto e indagine scientifica Frank Westerman in Noi, Umani (Iperborea) indaga su quali siano definibili caratteristiche della nostra specie e come questa conoscenza si è evoluta nel tempo.

Un’eredità reticolare:
da Blade Runner a Matrix

Articolo del 02 Mar 2022

Speciale Dick. Gli effetti di un lascito che ha impregnato l’immaginario contemporaneo: dal film di Ridley Scott al cyberpunk, fino ad arrivare all’opera firmata dagli allora Andy e Larry Wachowski.

Meraviglie del mostruoso:
gli angeli caduti del Vorrh

Articolo del 18 Feb 2022

Tra personaggi storici come William Blake ed esseri immaginari come il ciclope, riecco il mondo del Vorrh: il romanzo Gli ancestralia, seconda parte della sua trilogia fantastica. Lo ha pubblicato Safarà.

Una strada lunga e tortuosa,
da Orson Welles a Netflix

Articolo del 14 Gen 2022

La complessa vicenda creativa e produttiva dell’ultimo film incompiuto di Orson Welles, The Other Side of the Wind, viene ricostruita da Massimiliano Studer in Orson Welles e la New Hollywood (Mimesis).

Fallimento dell’utopia
e distopia alfine realizzata

Articolo del 28 Dic 2021

Arriva in edizione italiana il primo romanzo di una trilogia dei f.lli Strugackij, L’isola abitata, con il quale Carbonio prosegue nella loro meritoria riscoperta. Vicende ambientate in un futuro… senza futuro.

Note sull’estasi metodica
di Jean-Loup Charvet

Articolo del 15 Ott 2021

Tornano in libreria le raffinate indagini interdisciplinari del musicologo e controtenore francese Jean-Loup Charvet: L’eloquenza delle lacrime e Il canto degli angeli e la voce delle passioni (Edizioni Medusa).

Baudrillard, o un pensiero
ai confini dell’iperrealtà

Articolo del 08 Set 2021

L’amico di un tempo, Serge Latouche azzarda una biografia intellettuale in Quel che resta di Baudrillard. Un’eredità senza eredi (Bollati Boringhieri), infrangendo il muro di silenzio eretto intorno al suo pensiero.

Ritrovare l’immaginazione
in una selva molto oscura

Articolo del 29 Giu 2021

Safarà pubblica Vorrh, primo lussureggiante romanzo di una trilogia scritta da Brian Catling, scultore, pittore, poeta e performer visivo. Un’inventiva sfrenata tra metamorfosi e strane presenze in una foresta ancestrale.

Una discesa negli inferi
del socialismo realizzato

Articolo del 13 Apr 2021

Prima traduzione italiana (Carbonio Editore) de La città condannata di Arcadij e Boris Strugackij. Romanzo fantastico nel quale i due scrittori tornano a riflettere sulla condizione umana e sul potere.