Il più grande spettacolo
dopo il Big Bang

Quando la scienza si fa spettacolo e intrattenimento: Cosmos. A Space Odissey, il documentario realizzato da National Geographic (2014). Dal nostro archivio.

L’icona pop più grande
di tutti i tempi

Estinti, eppur si muovono! Protagonisti di un eterno ritorno, i dinosauri sono una presenza costante e diffusa nell’immaginario moderno. Dal nostro archivio.

Il Gigante che visse
suonando per dieci anni

Nascita, evoluzione e declino di una delle formazioni più originali apparse sulla scena musicale inglese degli anni Settanta: i Gentle Giant. Dal nostro archivio.

Ulisse alle prese
con le stringhe

Sui limiti della conoscenza umana: le singolari convergenze tra fisica contemporanea, pensiero cristiano e il romanzo di Stanislaw Lem, Solaris. Dal nostro archivio.

Cosa vuol dire AZERT?

Gilles Deleuze alle prese con il pensiero inafferrabile di Michel Foucault. Il corso dato all’Università di Vincennes tra il 1985 e il 1986. Dal nostro archivio.

The Sopranos
Made in America

L’evoluzione dei dispositivi narrativi seriali: logiche e finalità. Rflessioni intorno all’episodio conclusivo di The Sopranos. Dal nostro archivio.

Seconda stella (rossa) 
a destra… e poi?

La vera space opera iniziò in Urss con il volo di Jurij Gagarin il 12 aprile 1961. Un’orbita che incrocia avventura e letteratura. Dal nostro archivio.

Scene cancellate,
sogni dimenticati

L’intervista concessaci in esclusiva da Mark Fisher sui temi del suo saggio Ghosts of my Life (2014), indagine sui futuri perduti. Dal nostro archivio.

Camille Flammarion
e gli spiriti seleniti

Attualità delle visioni, dei sogni, degli ideali e delle esplorazioni di un astronomo, spiritista e poeta innamorato della Luna. Dal nostro archivio.

Sopravvivere è un po’ morire

L’apocalisse è sempre dietro l’angolo. Meglio prepararsi, come fanno i preppers e un reality show ne immortala le operazioni. Dal nostro archivio.